Confronta gli annunci

  • Descrizione
  • Appartamenti
  • Caratteristiche
  • Indirizzo
  • Video

Descrizione

Prezzi a partire da €235.000.

La nuova residenza firmata Case Piperno è la scelta ideale per coppie e giovani famiglie. Ma è anche un’ottima soluzione come investimento. Si trova in via dei Liguri, una tranquilla via dello storico quartiere San Lorenzo. La zona è:
ben collegata dalla rete di autobus e della metropolitana;
vicinissima alle stazioni ferroviarie Termini e Tiburtina;
a pochi minuti a piedi dall’Università “La Sapienza”;
ben servita da negozi, supermercati, cinema, palestre, biblioteche, ristoranti, bar;
lontana dal caos della movida notturna.

Minimalismo e design
Sono le parole chiave di questo nuovo complesso residenziale che si inserisce con armonia ed equilibrio nel contesto urbano, rivitalizzando l’identità del quartiere.
L’edificio, costruito con criteri antisismici, è costituito da sedici bilocali, distribuiti su sei piani collegati da scale e ascensore, e da un piano servizi con lavatoio e stenditoio comune.
Le facciate hanno lo zoccolo in peperino e il rivestimento a cappotto termico. Sono ritmate da logge e balconi con balaustre in vetro che conferiscono una forte caratterizzazione all’edificio, che ben si sposa con la nuova anima del quartiere: giovane, un po’ radical chic e un po’ hipster.
Il palazzo è rifinito con materiali pregiati: peperino per la zoccolatura esterna; granito per l’ingresso, i corridoi e le scale, che nei pianerottoli si unisce al parquet di rovere; gres porcellanato; marmette di graniglia.

Ecostenibilità e risparmio
Sono i fili conduttori del progetto architettonico.
L’impianto fotovoltaico ad altissima efficienza, l’impianto solare termico per la produzione di acqua calda e l’impianto di climatizzazione centralizzato a gestione autonoma per ogni alloggio garantiscono un alto rendimento energetico e una riduzione dei consumi. L’edificio ha la certificazione energetica in classe A.
Il sistema di raccolta e riciclo delle acque piovane consente un risparmio di acqua potabile e l’innaffiamento delle aree condominiali.

Parcheggio facile
Cercare parcheggio a San Lorenzo, si sa, è come cercare un ago in un pagliaio. Ma per chi abita in questo edificio il posteggio non sarà un più problema, grazie al posto auto nel cortile interno che, per gli appartamenti al piano terra, è compreso nel prezzo di vendita.

Appartamenti
Sono tutti bilocali, con una metratura tra i 45 e i 55 mq.
Hanno spazi comodi e funzionali: soggiorno con cucina a vista, camera da letto e bagno.
Tutti gli appartamenti hanno balconi con il parapetto in vetro e grandi finestre, dove l’utilizzo di vetrocamera consente un abbattimento del rumore di 36Db e un ulteriore risparmio energetico.
Sono rifiniti con materiali di alta qualità, resistenti e naturali: peperino per le soglie esterne e per le cornici delle finestre; granito per le soglie e gli imbotti; pavimenti in parquet di rovere nel soggiorno, nella camera da letto e persino nei servizi, dove le pareti sono in ceramica smaltata e i sanitari in porcellana vetrificata bianca; klinker antisdrucciolo per i balconi.
Tutti gli alloggi sono protetti da porte blindate, videocitofono e hanno la predisposizione per l’allarme anti-intrusione.
La climatizzazione, estiva e invernale, il controllo dell’umidità e la purezza dell’aria sono garantiti dall’Unità Trattamento Aria, posta nel controsoffitto del bagno, e dalla canalizzazione a parete.
Un termostato ambiente permette di regolare la temperatura interna del proprio alloggio.

N.B. Gli appartamenti sono venduti non arredati. I mobili proposti nelle immagini sono solo a scopo illustrativo.

Documenti di proprietà

Gli appartamenti di Residenza via dei Liguri 1-5A • Eleganza minimalista

€280.000
€325.000
€270.000
  • Città: Roma
  • Provincia: RM
  • Quartiere: San Lorenzo
  • Nazione: Italia

San Lorenzo è un quadrato compreso tra le Mura Aureliane, la Via Tiburtina, il cimitero e Via dello Scalo di San Lorenzo.
È una piccola cittadella dove le vie hanno i nomi delle popolazioni laziali. Si sviluppò alla fine dell’800 per ospitare gli alloggi degli operai, artigiani e ferrovieri giunti a Roma, diventata capitale del Regno d’Italia, per lavorare allo sviluppo urbanistico e delle infrastrutture.
Agli inizi del Novecento San Lorenzo divenne uno dei laboratori più interessanti della ricerca sociale in campo educativo e della cura dei bambini frenastenici: il 6 gennaio del 1907, al numero 53 di via dei Marsi, fu inaugurata la prima Casa dei bambini diretta da Maria Montessori, prima donna italiana laureata in Medicina.
Nel 1942 fu l’unico quartiere in cui si tentò di fermare la Marcia su Roma, motivo per cui fu soprannominato “quartiere rosso”.
Il 19 luglio 1943 un bombardamento aereo americano distrusse vaste aree della Città, dallo Scalo San Lorenzo alla Stazione Tiburtina. La devastazione non risparmiò neppure la basilica di San Lorenzo fuori le Mura.

San Lorenzo oggi è un quartiere popolato da giovani. È il quartiere universitario per eccellenza. Al suo interno si trova, infatti, la sede dell’Università La Sapienza. Fondata nel 1303 per volontà di papa Bonifacio VIII, è una delle più antiche d’Italia e del mondo ed è l’ateneo più grande d’Europa.
La città universitaria è stata realizzata durante gli anni Trenta.
Ha undici facoltà, oltre sessanta dipartimenti, ventuno musei e più di cinquanta biblioteche, tra cui la Biblioteca Universitaria Alessandrina fondata nel 1667 da Papa Alessandro VII come biblioteca dello Studium Urbis. All’interno della città si trovano anche un asilo nido, diversi bar, uffici bancari e postali.

Nel quartiere vi sono alcuni gioielli di architettura industriale dei primi del ‘900 che sono stati recuperati.
Pastificio Cecere. Una ex fabbrica di pasta costruita nel 1905 e attiva fino al secondo dopoguerra. Verso la fine degli anni 70 la fabbrica, ormai dismessa dal 1956, fu spontaneamente ripopolata da artisti che, affascinati dagli ampi spazi di ispirazione Liberty, decidono di ricavarne degli ateliers.
Nell’estate del 1984 il critico Achille Bonito Oliva organizzò la mostra Ateliers e aprì al pubblico gli spazi dove abitavano e lavoravano gli artisti del Gruppo di San Lorenzo: Bruno Ceccobelli, Gianni Dessì, Giuseppe Gallo, Nunzio, Pizzi Cannella e Marco Tirelli.
Oggi l’ex pastificio è un centro di arte contemporanea. I suoi spazi ospitano studi d’artista, atelier di moda, studi di grafica e comunicazione, l’Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata e la Rome University of Fine Arts. Qui vengono organizzate varie attività: mostre, conferenze, workshop e progetti formativi dedicati a giovani artisti e curatori.

Vetreria Sciarra. Storico edificio industriale dell’inizio del Novecento. È stato recuperata grazie ai fondi ministeriali ed è diventata la sede di alcune sezioni di ricerca di quattro dipartimenti dell’Università “La Sapienza”: Scienze storiche, archeologiche e antropologiche dell’antichità, Storia dell’arte, Studi filologici, linguistici e letterari e Storia moderna e contemporanea.

Cinema Palazzo. Storico Teatro di Varietà, che un tempo ospitò grandi attori come Petrolini e Balzani, e che rischiò di essere trasformato in una sala Bingo. Grazie a un’accanita battaglia di cittadini, residenti e non, artisti, tecnici e operatori del settore culturale, è diventato un centro di produzione culturale, ribattezzato Nuovo Cinema Palazzo: spettacoli, concerti, proiezioni, prove, laboratori per bambini e adolescenti, reading, dibattiti e seminari.

Ex Dogana. Gli spazi dell’ex scalo merci di San Lorenzo nel 2019 diventeranno uno Student Hotel, il nuovo modello di “ospitalità ibrida” lanciato in tutta Europa dall’omonima società olandese: un mix di camere per studenti e giovani imprenditori con ambienti co-living e co-working, un ristorante, un bar, una sala giochi, una palestra e una piscina all’aperto.

Video

Efficienza energetica

Classe energetica
A+
Indice di prestazione energetica
  • | Classe energetica A+
    A+
  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H

Informazioni di contatto

Roberto Gesualdi
Roberto Gesualdi
+39 06 68511389 6706515

Enquire about this property

PROPRIETÀ PRECEDENTE

Via Adda, luminoso bilocale in affitto

PROSSIMA PROPRIETA'

Eur-Quasimodo19