Confronta gli annunci

I tempi d’oro del fotovoltaico domestico e dei suoi incentivi sono finiti. Tuttavia il fotovoltaico per uso residenziale conviene ancora. Unica condizione è che l’installazione sia fatta a regola d’arte e abbia la giusta esposizione.

Impianto fotovoltaico domestico: cosa è
È quella tecnologia che permette di produrre energia elettrica là dove serve, direttamente in casa del consumatore. È una energia “a chilometro zero” che non utilizza la rete di distribuzione dell’energia e per questo non è gravata da costi di trasmissione, distribuzione, di sistema o di accise. Chiunque possiede un’abitazione con un tetto, o con una superficie sufficientemente estesa ed esposta al sole, può realizzare un impianto fotovoltaico domestico e sfruttarne le potenzialità. Anche un condominio può realizzarlo per alimentare le utenze comuni (per esempio luce scale, forza motrice di ascensori e pompe, eccetera).

Perché conviene ancora
I costi degli impianti solari sono molto più bassi che in passato.
Gli incentivi sono finiti ma vi sono gli ecobonus del 50% – ovvero la detrazione Irpef del 50% in 10 anni  del costo sostenuto con un limite massimo di spesa di 96.000 euro – sulle ristrutturazioni edilizie per l’installazione di impianti fotovoltaici domestici con scambio sul posto (attivi fino al 31/12/2017, con possibilità di nuova proroga per l’anno successivo)
Vi sono notevoli risparmi sulla bolletta energetica dovuti all’autoconsumo di energia, che possono essere incrementati con sistemi di accumulo dell’energia prodotta durante il giorno.
Un ulteriore guadagno può provenire anche dallo scambio sul posto: la possibilità di ‘vendere’ alla rete elettrica pubblica la propria eccedenza di energia.
È un investimento sul lungo termine che, secondo le statistiche, permette di arrivare a rendimenti annui oltre il 10%.

Fonte Green.it: Fotovoltaico domestico: ecco le risposte a tutte le tue domande

 

Post correlati

L’aria delle nostre case: quanto è inquinata e come migliorarla

Emicranie, irritazioni cutanee o nasali, occhi che lacrimano, gola irritata. disturbi...

Continua a leggere

Smart Window: le fineste diventano intelligenti

Negli ultimi anni l’edilizia e l’architettura stanno mettendo in atto sistemi, prodotti e...

Continua a leggere

Le città del futuro? Galleggianti

La popolazione mondiale cresce vertiginosamente, soprattutto nei centri urbani. Servono nuovi spazi...

Continua a leggere