Confronta gli annunci

Secondo il 29esimo “Rapporto Italia 2017” dell’Eurispes in Italia una famiglia su tre ha un animale domestico, soprattutto cani (62%) e gatti (40,8%). E lo considera un vero e proprio membro della famiglia. Chi cerca una casa, quindi, è spesso proprietario di un cane e, pertanto, nella scelta è attento a caratteristiche che riguardano anche il suo amico a quattro zampe.
Non basta trovare un appartamento a misura di animale, è importante che il quartiere intero lo sia.
Secondo un blog americano vi sono alcune caratteristiche che contraddistinguono un quartiere pet friendly, per esempio:

  • presenza di altri animali nel vicinato
  • aree cani curate e ben popolate
  • veterinari e negozi specializzati
  • parchi o aree verdi per passeggiare
  • bar, ristoranti e negozi che accettino gli animali al loro interno

Fonte: Immobiliare.it,  Tutti i segni di un quartiere pet-friendly

Post correlati

La casa del futuro è bio

Per salvare l'ambiente, abitare in modo sicuro, salubre e sostenibile si deve partire...

Continua a leggere

Trend: home staging per vendere più in fretta e al prezzo giusto

Quei piccoli accorgimenti che “cambiano faccia” a un appartamento da vendere o affittare...

Continua a leggere

Cosa ci fa sentire a casa?

La risposta è nel Life at Home Report 2018, la ricerca internazionale firmata Ikea, che ogni anno...

Continua a leggere