Confronta gli annunci

Architecture for Dogs  è una collezione di progetti di cucce per cani firmata da importanti architetti e designer come Kazuyo Sejima, Toyo Ito, Kengo Kuma, Konstantin Grcic, Shigeru Ban, MVRDV. Ogni cuccia è studiata per una tipologia specifica di cane.

MVRDV ha creato la Beagle house, un progetto che risponde alle caratteristiche di questa tipologia di cane: intelligente, allegra, giocherellona. Ha una forma curva che invita il cane ad entrare, stimola il gioco e offre uno spazio confortevole e silenzioso. Ogni volta che il cane entra o esce, la cuccia oscilla leggermente.

Kazuyo Sejimah a disegnato una cuccia per il bichon frisé. Prendendo ispirazione dal suo caratteristico pelo bianco e soffice, ha creato una nuvola candida e leggera, nella quale il cane può nascondersi. Mentre Ateliew Bow Wow ha studiato studia una seduta-scivolo sovrapponibile che alza il bassotto, mettendolo allo stesso livello di un essere umano.

I giapponesi Torafu Architects, ispirandosi alle capacità olfattive del Jack Russell Terrier, e del loro attaccamento al padrone hanno realizzato la “Wan-mock”. È una struttura in legno, nella quale il padrone infila un proprio vestito, trasformandola in una sorta di amaca impregnata del proprio odore, particolarmente gradito al cane.  Ovviamente gli indumenti possono essere cambiati a seconda delle stagioni: una t-shirt in estate e un maglione in inverno.

Tutti i progetti sono completi di video tutorial e istruzioni da scaricare in modo da poter essere facilmente ricostruiti a casa propria.

 

Foto di Hiroshi Yoda

Post correlati

La casa del futuro è bio

Per salvare l'ambiente, abitare in modo sicuro, salubre e sostenibile si deve partire...

Continua a leggere

Cosa ci fa sentire a casa?

La risposta è nel Life at Home Report 2018, la ricerca internazionale firmata Ikea, che ogni anno...

Continua a leggere

Tendenze 2018: il bagno è come un living

Il bagno non è più un ambiente di servizio da tenere nascosto. È il luogo del sé, del...

Continua a leggere